Osteria San Giulio - my poodle life

Osteria San Giulio: pranzo in un borgo antico

L’osteria San Giulio si trova nella località Badia di Dulzago, un paesino vecchietto in mezzo alle risaie, un vero e proprio borgo antico, dove troverete un sacco di aironi. La strada stretta di campagna vi condurrà al borgo, potrete lasciare la macchina in uno dei parcheggi (ce n’è uno per lato del borgo), in modo da non recare fastidio e traffico all’interno. Se avete persone anziane o con poca mobilità, potrete tranquillamente entrare, farle scendere e andare a parcheggiare la macchina all’esterno.

Il personale e il cibo dell’osteria San Giulio

C’è un ragazzo davvero simpatico che vi accoglierà con grande entusiasmo.
Il cibo è ottimo, noi ci siamo stati diverse volte e siamo sempre stati bene. Agnolotti e paniscia ci sono sempre, altri primi variano a seconda della disponibilità delle materie prime e della stagione. L’antipasto Badia è sempre buonissimo, ma non adatto a un pubblico vegetariano, almeno non tutto. Magari potrete chiedere se vi tolgono la parte di carne.
Le materie prime vengono reperite dai gestori della zona, la latteria di Cameri fornisce il formaggio e gli allevatori della zona i salumi. I prezzi sono davvero modici, per farvi un esempio un primo abbondante costa 9 euro. Se andate con il vostro amico a 4 zampe, consiglio sempre di avvisare il ristorante più per una questione organizzativa che altro.

Come arrivare

Se arrivate da Novara, arrivarci è molto semplice: prendete la strada per Bellinzago, quella che porta ai laghi, direzione Arona. A Cavagliano girare a sinistra e seguire le indicazioni per Badia di Dulzago. Lo svincolo si trova alla rotonda di Cascina Pasquali, qui dovrete abbandonare la circonvallazione per prendere la vecchia statale, 200 metri più avanti troverete per Cavagliano e Badia di Dulzago.

Nessun commento

Scrivi un commento